Juraj Valčuha | Evgeni Bozhanov

Concert

Juraj Valčuha
Evgeni Bozhanov

Claude Debussy
Sergej Rachmaninov
Richard Strauss
Maurice Ravel
from 26 to 28 October
Nuovo Teatro dell'Opera di Firenze (Firenze)
0 Tweet
0 Like
  • Direttore Juraj Valčuha
  • Pianoforte Evgeni Bozhanov
  •  Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino


Claude Debussy
Prélude à l’après-midi d’un faune

Sergej Rachmaninov
Rapsodia sopra un tema di Paganini op. 43 per pianoforte e orchestra

Richard Strauss
Die Frau ohne Schatten, fantasia sinfonica

Maurice Ravel
La valse, poema coreografico



 

Nuovo Teatro dell'Opera
Venerdì 26 ottobre 2012, ore 20.30
Domenica 28 ottobre, ore 16.30

 

Guida all’ascolto
Nuovo Teatro dell'Opera, domenica 28 ottobre, ore 15.45

Il nome dello slovacco Juraj Valčuha ricorre sempre più spesso nei programmi delle maggiori istituzioni concertistiche internazionali. Al suo debutto al Comunale è il pianista bulgaro Evgeni Bozhanov che sta affermandosi come uno degli artisti più interessanti della sua generazione. Una coppia, dunque, da seguire con particolare interesse. Si parte con il capolavoro simbolo dell’impressionismo musicale, quel Prélude à l’après-midi d’un faune di Debussy - creato sull’onda delle emozioni suscitate nel compositore dall’omonima poesia di Mallarmé -, che fin dal suo apparire, nel 1894, segnò l’inizio di una nuova stagione della musica. Quindi la smagliante Rapsodia su un tema di Paganini di Rachmaninov, basata sul tema del 24° Capriccio paganiniano, che si impone per sapienza compositiva e per quel virtuosismo trascendentale che Rachmaninov trasferì al pianoforte. Infine quasi una rarità: la fantasia sinfonica dall'opera fantastica Die Frau ohne Schatten di Richard Strauss, recentemente rappresentata con grande successo al Maggio Musicale del 2010. Ultima tappa, La valse di Ravel, apoteosi celebrativa e raffinatissima stilizzazione del valzer viennese.